Aereo Pareti Aperte 141014153009
VIDEO 14 Ottobre Ott 2014 1526 14 ottobre 2014

American Airlines, panico sull'aereo da San Francisco a Dallas

Dopo il decollo le pareti di un aereo si sono aperte internamente: atterraggio d'emergenza.

  • ...

Tragedia sfiorata per un volo dell'American Airlines. L'aereo, che lunedì 13 ottobre era diretto da San Francisco a Dallas, è stato costretto a effettuare un atterraggio d'emergenza perché le pareti della cabina hanno cominciato ad aprirsi internamente sotto gli occhi terrorizzati dei passeggeri in preda al panico.
PROBLEMI DOPO IL DECOLLO. Poco dopo il decollo, la fusoliera ha iniziato a tremare violentemente. Poi le pareti dell'aereo hanno cominciato a cedere, mostrando l'isolamento interno, e in cabina si è generato un pericoloso cambiamento di pressione. Ecco il video che è stato girato in diretta da uno dei viaggiatori, il pilota di auto da corsa James Wilson.

IL TESTIMONE: «È STATO TERRIBILE». Wilson, autore del video, ha detto all'Associated Press: «Il problema era su tutta la fila numero 14, su tutti i lati, dal pavimento al soffitto. Improvvisamente abbiamo sentito dei forti rumori poi il suono di uno strappo. Sembrava che delle palle da bowling stessero cadendo sulla fusoliera, è stato terribile: non sapevamo che cosa stesse succedendo».Wilson era seduto nella fila numero 16. Temendo il peggio, ha iniziato a pubblicare fotografie e aggiornamenti in tempo reale sulla sua pagina Facebook. Il pilota dell'American Airlines, fortunatamente, è però riuscito ad effettuare un atterraggio d'emergenza, riportando il velivolo a San Francisco.

Correlati

Potresti esserti perso