Migranti Lampedusa 140102110506
ALLARME 14 Ottobre Ott 2014 1322 14 ottobre 2014

Migranti, sos Frontex: «Mezzi solo da otto Paesi»

Personale da 12 Stati. Il direttore dell'agenzia chiede più partecipazione.

  • ...

Un barcone di migranti.

Otto Stati membri hanno messo a disposizione mezzi tecnici per l'operazione Triton di Frontex, ma il materiale non è sufficiente e il direttore esecutivo dell'agenzia Gil Arias ha lanciato una nuova richiesta, sperando in «una maggiore partecipazione». Disponibilità è arrivata da Finlandia, Spagna, Portogallo, Islanda, Olanda, Lettonia, Malta e Francia.
PERSONALE DA 12 PAESI. Personale specializzato è stato invece messo a disposizione da 12 Paesi: Spagna, Francia, Finlandia, Romania, Svizzera, Norvegia, Germania, Olanda, Svezia, Portogallo, Austria e Polonia. L'agenzia prevede un impiego mensile di due navi d'altura, due imbarcazioni, quattro motovedette, due aerei e un elicottero. «Considerando la vasta area operativa, la sorveglianza aerea avrà un ruolo chiave che permetterà individuazioni immediate», ha spiegato il direttore esecutivo Arias. Per l'operazione Triton, che ha un budget di 2,9 milioni di euro e partirà il primo novembre, Frontex opererà sotto il comando e il controllo delle autorità italiane e lavorerà in stretto coordinamento con la Guardia di finanza, la Guardia costiera e la Marina.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso