Ebola 141008174321
EPIDEMIA 15 Ottobre Ott 2014 1123 15 ottobre 2014

Ebola, nuovo caso di contagio in Texas

Colpito un aiuto-infermiere che era entrato in contatto con il 'paziente zero'.

  • ...

Un operatore sanitario contro l'Ebola.

Secondo caso di contagio di Ebola in Texas, dove è risultato colpito dal virus un aiuto-infermiere che era entrato in contatto con il 'paziente zero' Thomas Duncan, morto lo scorso 8 ottobre. A renderlo noto sono state fonti ufficiali.
Il primo contagio di Ebola aveva riguardato un’infermiera che si era occupata di Duncan, la 26enne Nina Pham.
Decine di altre persone si trovano in quarantena.
PAZIENTE ISOLATO. La Cdc, la maggiore autorità sanitaria americana, ha confermato che «un secondo caso di operatore sanitario del Texas Presbyterian Hospital di Dallas, che aveva seguito il 'paziente zero', è risultato positivo ai test su Ebola».
L'operatore, si legge in una nota diffusa da tutti i media americani, «aveva rilevato la febbre ed è stato immediatamente isolato».
ALTRI CASI POSSIBILI. Altri casi di ebola «sono una possibilità molto reale», ha detto il giudice della contea, Clay Jenkins, in conferenza stampa. Le autorità sanitarie stanno monitorando 75 persone entrate in contatto con il paziente liberiano morto la scorsa settimana. «La situazione peggiorerà prima di migliorare», ha sottolineato il sindaco di Dallas, Mike Rawlings.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso