Auto Carabinieri 120503061326
TRAGEDIA 15 Ottobre Ott 2014 1339 15 ottobre 2014

Vicenza, donna si taglia la gola davanti al Comune

È accaduto nella località di Chiuppano. La 57enne serba aveva problemi di lavoro.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Una donna si è suicidata tagliandosi la gola davanti alla sede del Comune di Chiuppano (Vicenza).
Il 15 ottobre la 57enne ha parcheggiato la propria auto in piazza San Daniele, poi si è procurata la ferita mortale con un taglierino.
Quando i carabinieri sono intervenuti trovandola riversa sul sedile della macchina, per lei ormai non c'era più nulla fare.
DIPENDENTE DI UN'IMPRESA DI PULIZIE. La donna, di origini serbe e dipendente di un'impresa di pulizie, ha lasciato un biglietto: il tragico gesto è stato giustificato con gravi problemi economici e lavorativi.
La donna dal 2012 non riusciva infatti a trovare un lavoro, ad avere cioè un appalto per la sua ditta di pulizie e questo l'aveva portata ad un situazione di indigenza economica all'origine di un fortissimo disagio psicologico. «Non ce la faccio più, non posso più vivere così, non ce la faccio con i soldi», ha scritto sul biglietto.
Dentro l'auto sono stati trovati i suoi attrezzi di lavoro. Del fatto è stata informata l'autorità giudiziaria, mentre il medico legale ha confermato la tesi del suicidio. Indagini dei carabinieri di Thiene.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso