Guardia Finanza Auto 131003113300
IN MANETTE 17 Ottobre Ott 2014 1807 17 ottobre 2014

Bergamo: tenta rapina a un capo rom, finanziere arrestato

Munito di pettrorina, con tre complici aveva assaltato la villa di un nomade.

  • ...

Un'auto della guardia di finanza.

Hanno tentato una rapina in una villa di un capo rom arrivando con un'auto e pettorine della Guardia di finanza, ma sono stati arrestati dai carabinieri. Uno dei quattro banditi coinvolti, peraltro, era un finanziere vero.
PEDINATI DAI CARABINIERI. A Dalmine, nel Bergamasco, i quattro sono stati sorpresi dai militari del Comando provinciale dell'Arma di Milano, in borghese, che li stavano pedinando forse perché sospettati di altri colpi.
LA SCENA IN PIENO GIORNO. La scena è avvenuta in pieno giorno, davanti a svariati passanti, a Brembo di Dalmine. Il finanziere arrestato è di stanza a Como. La procura e la Guardia di finanza di Bergamo hanno diffuso una nota per chiarire che non sarebbe stata usata un'auto della Gdf, ma una «vettura civile sulla quale era stata tra l'altro montata una targa che è risultata rubata nel tentativo di mettere a segno il colpo in villa a Dalmine».

Correlati

Potresti esserti perso