Landini Fiom 141017162109
PROTESTA 17 Ottobre Ott 2014 1607 17 ottobre 2014

Torino, Landini: «Reazione della polizia voluta dal governo?»

Il leader della Fiom sugli scontri tra studenti e agenti: «Era solo un democratico conflitto».

  • ...

Il segretario della Fiom Maurizio Landini durante il corteo contro il vertice europeo del Lavoro in Piazza Castello, a Torino.

Veleno sugli scontri di Torino al corteo della Fiom. Il leader del sindacato Maurizio Landini ha insinuato che le cariche e i fumogeni della polizia contro gli studenti fossero frutto di un'azione premeditata: «Bisogna capire se questo eccesso di reazione delle forze dell'ordine sia dovuto all'inesperienza di chi era in piazza o se dietro ci sia il governo. Se così è bene che il governo cambi: non si può trasformare un democratico conflitto in una questione di ordine pubblico se non c'è».

Correlati

Potresti esserti perso