Putin Merkel 141017073257
GUERRA 17 Ottobre Ott 2014 0730 17 ottobre 2014

Ucraina, tra Putin e Merkel «serie divergenze»

Tensione tra Mosca e Berlino dopo l'incontro a Milano. Il leader russo vede Berlusconi.

  • ...

L'incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e la cancelliera tedesca Angela Merkel.

Era considerato un incontro decisivo per risolvere la crisi in Ucraina. Ma Vladimir Putin e Angela Merkel non sono riusciti a trovare una vera intesa. Tanto che tra il leader del Cremlino e la cancelliera tedesca sono restate «serie divergenze sulla genesi del conflitto interno ucraino, nonché sulle cause principali di quello che succede ora».
ANCORA TENSIONI. È questo l'esito del vertice di circa due ore e mezzo tra Putin e Merkel che ha preceduto l'incontro tra il presidente della Russia e il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. A riferire il retroscena è stato Dmitri Peskov, portavoce del presidente della Russia ha riferito alle agenzie di Mosca dopo che i due politici si sono visti a Milano, dove entrambi partecipano al vertice Asem.
DISCUSSIONE SUL GAS. Peskov ha poi precisato che «Putin e Merkel hanno fatto il punto sull'attuazione degli accordi di Minsk»: «È stato posto un accento particolare sulla conclusione del processo della separazione delle parti in conflitto a Sud Est dell'Ucraina», ha continuato il portavoce del leader russo.
Tra gli altri temi affrontati, il monitoraggio del regime del cessate il fuoco e il dossier del gas.

Correlati

Potresti esserti perso