INCIDENTE 17 Ottobre Ott 2014 1652 17 ottobre 2014

Venezia, vaporetto sbatte contro chiatta

Canale della Giudecca, palo d'ormeggio nella cabina passeggeri: 7 contusi.

  • ...

Paura e feriti in un incidente occorso a un vaporetto dell'Actv, nel canale della Giudecca, a Venezia.
Secondo le prime notizie, il mezzo sarebbe finito contro una chiatta per la posa delle 'bricole' - i pali da ormeggio in laguna - e una di esse si sarebbe conficcata nella cabina passeggeri.
Il grosso palo era agganciato a una gru e il contraccolpo - secondo una prima ricostruzione - l'avrebbe fatto finire contro la barca, sfondando i finestrini e passando da parte a parte.
SETTE FERITI, SEI LIEVI. A bordo del vaporetto 275 della linea 4.2 diretto a Piazzale Roma c'era una trentina di persone. Nell'incidente sono rimasti feriti o contusi sette passeggeri, sei lievi.
La paziente con i traumi più rilevanti è una donna di 54 anni, veneziana, che ha riportato una ferita lacero-contusa all'avambraccio.
Sono necessari degli accertamenti per verificare che non vi siano delle fratture. Gli altri sei feriti - alle prese con contusioni e colpi di 'frusta' - sono stati accolti negli ospedali di Venezia e Mestre e in alcuni casi sono stati già dimessi.
GUASTO AL MOTORE. La causa dell'incidente sarebbe un problema meccanico all'invertitore di marcia.
Il dato è emerso dai primi rilievi compiuti dai militari della capitaneria di Porto, che hanno operato sul posto assieme ai vigili del fuoco.
Entrambi i mezzi sono stati posti sotto sequestro ed è stato aperto un fascicolo d'inchiesta per fare piena luce sull'accaduto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso