Landini Fiom 141017162109
CRONACA 18 Ottobre Ott 2014 1623 18 ottobre 2014

Torino, nuovo corteo anti vertice Lavoro

Centinaia di antagonisti e esponenti Usb si sono radunati in centro città per protesta contro il summit.

  • ...

Il segretario della Fiom Maurizio Landini durante il corteo contro il vertice europeo del Lavoro in Piazza Castello, a Torino.

A Torino nuova protesta in piazza contro il vertice europeo sul lavoro.
Dopo gli scontri tra antagonisti e forze dell'ordine del 17 ottobre oltre un centinaio di ragazzi ed esponenti di Usb e Cobas si sono radunati davanti a Palazzo Nuovo, sede dell'università di Torino, per l'ultimo corteo di protesta contro il vertice dei ministri del Lavoro dell'Ue.
ANCHE NO TAV. I manifestanti si propongono di raggiungere il Teatro Regio, sede dell'incontro dei ministri Ue, che si è concluso.
Il corteo è aperto dallo striscione 'Contro il vertice dell'ipocrisia. Scuola per tutti precarietà per nessuno'.
Tra i manifestanti, che hanno acceso alcuni fumogeni e scandiscono lo slogan «bloccheremo la città», anche gruppi di attivisti No Tav e di Rifondazione Comunista.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso