Corea Nord 130408145210
ANNUNCIO 21 Ottobre Ott 2014 1923 21 ottobre 2014

Nord Corea, liberato un prigioniero Usa

Jeffrey Fowle era stato arrestato con l'accusa di proselitismo. Altri due detenuti americani a Pyongyang. 

  • ...

Un soldato alla frontiera tra le due Coree.

Jeffrey Fowle, uno dei tre americani detenuti in Corea del Nord, è stato liberato. Lo afferma il Dipartimento di Stato americano. L'ex prigioniero è già sulla via del ritorno verso gli Stati Uniti. Fowle, un turista americano di 56 anni, era stato arrestato nell'aprile 2014 dalle autorità di Pyongyang con l'accusa di proselitismo, per aver lasciato una copia della Bibbia in un nightclub. Un reato in Corea del Nord. Per beneficiare di una pena ridotta Fowle si era dichiarato colpevole, e in settembre aveva lanciato un appello per la sua liberazione alle autorità americane, descrivendo la sua situazione come disperata.
ALTRI DUE PRIGIONIERI. Restano nelle carceri di Pyongyang altri due cittadini americani: Mathew Miller, 24 anni, e Kenneth Bae, 46 anni, accusati di aver complottato contro il regime.

Correlati

Potresti esserti perso