Scuola 111220220238
IVREA 22 Ottobre Ott 2014 0006 22 ottobre 2014

Temi choc in classe, maestre sospese nel Torinese

Chiedevano agli alunni di una scuola elementare: «Uccideresti prima mamma o papà?».

  • ...

Alunni in classe.

Proponevano agli alunni temi choc, come quello in cui chiedevano loro se preferivano uccidere prima mamma o papà. Poi c'erano i riferimenti sessuali, con frasi del tipo «il sesso è quando i vostri papà si fermano per strada con le prostitute di colore». E in classe, a turni di 10 minuti, si facevano massaggiare il collo e le spalle. Atteggiamenti che per la procura di Ivrea, che ha raccolto la denuncia di alcuni genitori, non hanno rilievo penale, ma che hanno spinto l'Ufficio scolastico regionale del Piemonte a sospendere due maestre, di 58 e 60 anni. Un provvedimento di natura cautelare, precisa l'ufficio legale del provveditorato, in attesa di ricostruire in modo corretto tutta la vicenda. E di capire se il gip accoglierà o respingerà la richiesta delle famiglie della scuola, che si sono opposte all'archiviazione del caso.
TELECAMERE IN AULA. La vicenda alle elementari di Scarmagno, poco più di 800 abitanti in provincia di Torino. Le prime denunce un anno fa ai carabinieri d'Ivrea, che vennero autorizzati a piazzare le telecamere nell'aula delle due insegnanti. Nei filmati si vedono i massaggi, ma anche temperini e altro materiale didattico lanciato in direzione dei bambini. Comportamenti quanto meno ambigui, che si aggiungono ai temi-choc e a certi strani discorsi fatti ai giovanissimi allievi. «Prima o poi papà e mamma moriranno, fatevene una ragione, soffrirete ma poi passerà». E poi quei riferimenti al 'bunga bunga' e al 'ciupa ciupa' che, raccontati dai bambini ai loro genitori, hanno allarmato non poco le famiglie.
MAESTRE ALLONTANATE DALLA CLASSE. Dalle indagini coordinate dal pm Chiara Molinari non sono emersi rilievi penali a carico delle due donne, ma solo profili di carattere disciplinare. Di qui la richiesta di archiviazione, alla quale il legale dei genitori, avvocato Celere Spaziante, ha però presentato istanza di opposizione. In attesa delle decisioni del Gip, le maestre sono state allontanate dalla classe. Ora rischiano il licenziamento.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso