John Kerry 140616153725
TENSIONE 22 Ottobre Ott 2014 1150 22 ottobre 2014

Ucraina, Kerry: «L'aggressione russa finisca»

Il segretario di Stato Usa: «Libertà in pericolo anche in Europa. Si rispettino i protocolli di Minsk».

  • ...

Segretario di Stato americano John Kerry.

L'impegno sul fronte Isis non fa dimenticare l'Ucraina. «La libertà è minacciata in troppi posti e anche in Europa. L'aggressione russa deve finire», ha ammonito il segretario di Stato Usa John Kerry a Berlino con Frank-Walter Steinmeier.
Per Kerry i «protocolli di Minsk devono essere rispettati. Speriamo che la Russia capisca come il mondo prenda seriamente questi sforzi».
«NO A SECONDA GUERRA FREDDA». Il segretario di Stato americano ha garantito che «nessuno della generazione che l'ha vissuta vorrebbe vedere una nuova guerra fredda. Noi abbiamo grande speranza che questo non accada. E per questo siamo così impegnati sul fronte diplomatico. Faremo tutto per impedirlo».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso