Ambulanza Nepal 131226085534
TRAGEDIA 24 Ottobre Ott 2014 1553 24 ottobre 2014

Nepal, autobus precipita in una scarpata: 15 morti

Ferite due ragazze italiane: una ha riportato varie contusioni, l'altra ha un braccio fratturato.

  • ...

Nepal: un'ambulanza.

Nel Nepal centrale un autobus è precipitato in una scarpata a Belkot, nel distretto di Nuwakot.
L'incidente è avvenuto il 24 ottobre, si contano almeno 15 morti.
Tra i superstiti ci sono due giovani italiane: Chiara Mastrofini e Marta Lanzi.
Le autorità diplomatiche a New Delhi e consolari a Kolkata (la vecchia Calcutta) responsabili per il Nepal, si sono attivate immediatamente per verificare le condizioni di salute delle ragazze italiane.
Secondo fonti vicine alla famiglia, Mastrofini è nell'ospedale di Nuwakot e ha riportato contusioni varie.
Lanzi invece è stata trasportata a Kathmandu per «una frattura a un braccio», come ha riferito suo padre Stefano.
DECINE DI FERITI. Il vice-ispettore della polizia di Muwakot, Paneru, ha comunicato che ci sono «varie decine» di feriti «ricoverati in almeno quattro diversi ospedali».
Il commissario distrettuale della polizia nepalese, Koshhari Niraula, ha dichiarato che le cause dell'incidente sono da attribuirsi «al cattivo stato della strada che porta da Kathmandu a Rasuwa».

Correlati

Potresti esserti perso