Canada 141023153347
TERRORISMO 27 Ottobre Ott 2014 1150 27 ottobre 2014

Attentato Ottawa, il movente è «ideologico»

Conferma della polizia. Prove in un video dell'omicida girato prima di entrare in azione.

  • ...

L'autore dell'attentato al parlamento di Ottawa, Michael Zehaf-Bibeau (sinistra) e Nathan Cirillo, il militare italocanadese che ha perso la vita nella sparatoria.

Michael Zehaf-Bibeau ha agito in modo consapevole e con una precisa strategia.
È ciò che si apprende dalle autorità canadesi.
In particolare il commissario della Gendarmeria Reale del Canada (Grc), Bob Paulson, ha comunicato che gli inquirenti hanno «trovato elementi di prova convincenti» che dimostrerebbero come «l'attacco terroristico» dell'uomo sia stato condotto «per motivi ideologici e politici».
SMENTITA LA MADRE DELL'OMICIDA. Gli investigatori hanno così smentito la tesi della madre dell'omicida,che ha aperto il fuoco davanti al parlamento di Ottawa uccidendo un militare canadese.
La donna ha detto che suo figlio aveva gravi disturbi psichici, giustificando quindi il gesto del 32enne come un atto di follia e non di terrorismo.
Inoltre Paulson ha aggiunto che l'omicida ha girato un video «appena prima di compiere questo attacco» e che «la Grc procede a un'analisi approfondita di questa registrazione al fine di stabilire elementi di prova e di informazione».

Correlati

Potresti esserti perso