Mose 140608083345
SOCIETÀ 29 Ottobre Ott 2014 1506 29 ottobre 2014

Mose, Anac avvia l'iter per commissariare Venezia Nuova

L'Anticorruzione notifica il provvedimento al Consorzio, a breve la richiesta al prefetto.

  • ...

Panoramica aerea del cantiere del Mose alla bocca di porto di Malamocco.

L'Anac, l'Autorità nazionale anticorruzione, ha attivato le procedure per chiedere al prefetto di Roma il commissariamento del Consorzio Venezia Nuova, la società che è concessionaria per i lavori di realizzazione del Mose.
La richiesta sarebbe già stata notificata ai vertici del Consorzio, a cui è stata concessa la possibilità di presentare memorie e osservazioni, così come prevede la legge.
L'atto deve essere poi inviato, per le sue determinazioni, al prefetto di Roma e, per conoscenza, al procuratore della Repubblica di Venezia.
NUOVI POTERI ANTICORRUZIONE. L'Anac ha adottato questo provvedimento ai sensi dell'articolo 32 del decreto legge 90 del giugno 2014, che ha affidato nuovi poteri all'Anticorruzione, basandosi anche sui fatti accertati nell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Venezia nel mese di maggio, non ritenendo evidentemente sufficienti le modifiche della governance aziendale comunque attuate nell'ultimo periodo dal Consorzio Venezia Nuova.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso