Multa Multe Autovelox 120710200114
TRASPORTI 31 Ottobre Ott 2014 1820 31 ottobre 2014

Milano, sette nuovi autovelox

Entro il 2014 installate telecamere in Fulvio Testi, via Novara e via Fermi.

  • ...

Vigili all'opera con l'autovelox.

Giro di vite del Comune di Milano.
Entro il 2014 è previsto il raddoppiamento del numero degli autovelox in funzione. Nuove telecamere saranno installate in Fulvio Testi, via Novara e via Fermi. Finora sono già operativi otto 'occhi elettronici' ed entro il 2015 ne saranno accesi altri sette. È in programma inoltre un incremento anche delle telecamere che multano il passaggio con il rosso: da 10 dispositivi si arriva a 22.
«Mi aspetto che negli ultimi tre mesi dell’anno vi manteniate sopra le mille multe al mese (2 mila per il centro) per dare un segnale di buona gestione del traffico», avrebbe scritto l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli agli agenti della municipale.
CRITICHE ALLA CIRCOLARE DI GRANELLI. Nella circolare, anticipata da Repubblica il 30 ottobre, si chiede che il numero di multe sia almeno di mille a zona al mese.
Il documento inviato il 18 ottobre ha però creato un putiferio a livello politico. In molti hanno criticato il particolare tempismo del richiamo dato che il 29 ottobre si è svolto l’incontro tra i sindacati e il sindaco Giuliano Pisapia per i problemi di personale in vista degli straordinari Expo.
Stando a quanto ha riferito il quotidiano Libero, nel corso della riunione il primo cittadino ha accusato i rappresentanti dei lavoratori di «non aver fatto un confronto», ma solo «presentato un elenco di richieste irricevibile alla luce del bilancio attuale, situazione di bilancio che peraltro i sindacati conoscono».
Tensioni che rendono molto probabile la possibilità che si arrivi a uno sciopero generale. «Siamo contrarissimi a questa circolare dell’assessore Granelli, chiederemo un incontro per chiarire», ha detto Daniele Vincini del Sindacato italiano unitario lavoratori polizia (Siulp) che conta 532 iscritti su 3 mila vigili.
«Noi non siamo ausiliari per la sosta. Tra l’altro questa circolare mostra in modo lampante il fallimento del progetto del vigile di quartiere».
SANZIONI PER 2,4 MILIONI DI EURO NEL 2014. Nel 2014 è previsto che le sanzioni arrivino alla cifra di 2,4 milioni, 300 mila euro in più rispetto al 2013. In termini economici si tratta di 255 milioni di euro di verbali staccati, anche se gli incassi sono circa la metà e nel 2015 l’amministrazione ha stimato un totale di 265 milioni di euro di multe.

Correlati

Potresti esserti perso