Test Medcina 140422135000
UNIVERSITÀ 1 Novembre Nov 2014 1804 01 novembre 2014

Errore nei test di Medicina, prove da rifare

Invertiti i quesiti dei test del 29 ottobre con quelli del 31. Il disguido riguarda 30 domande.

  • ...

Una studentessa alle prese col questionario per l'ammissione all'università.

Quiz di ammissione da rifare.
Le prove del 29 e del 31 ottobre dei test per l'ingresso alle Scuole di specializzazione di Medicina sono state invertite, quindi gli studenti che hanno sostenuto i test scritti del primo concorso dovranno ripeterle. Un errore commesso dal Cineca (Consorzio interuniversitario incaricato di distribuire i test) che ha portato il Miur a fissare per il 7 novembre la ripetizione dei 30 quiz dell'Area Medica e dei Servizi Clinici.
INGRESSO ALLE SCUOLE DI SPEIALIZZAZIONE. Le prove scritte del primo concorso nazionale per l'ingresso alle Scuole di specializzazione in Medicina, ha spiegato il Miur in una nota, si sono svolte fra il 28 e il 31 ottobre. Alla selezione si sono iscritti 12.168 candidati distribuiti in 117 sedi.
In seguito ai controlli di ricognizione finali sullo svolgimento dei test del 31 ottobre, il Miur ha rilevato una grave anomalia nella somministrazione delle prove scritte del 29 e 31 ottobre che riguardavano rispettivamente le scuole dell'Area Medica e quelle dell'Area dei Servizi Clinici.
ERRORE NELLA FASE DI CODIFICA DELLE DOMANDE. Il Miur ha così chiesto un approfondimento al Cineca che ha ammesso «un errore nella fase di codifica delle domande durante l'importazione» di queste ultime nel database utilizzato per generare i test, a causa del quale sono stati invertiti i quesiti delle prove.
Preso atto dell'inversione, che ha riguardato le 30 domande comuni a ciascuna delle due Aree, Medica e dei Servizi Clinici, ha stabilito di annullare e ripetere le prove soggette ad errore.

Correlati

Potresti esserti perso