Isis 141031110244
TENSIONE 1 Novembre Nov 2014 1210 01 novembre 2014

Isis, battaglia a Kobane: uccisi 100 jihadisti

Preseguono gli attacchi aerei della coalizione internazionale nel Sud e nell'Est dell'enclave curda in Siria.

  • ...

La città siriana di Kobane sotto assedio dell'Isis.

Sangue e morte a Kobane.
Più di 100 jihadisti dello Stato Islamico sono stati uccisi tra mercoledì 29 ottobre e il primo novembre nei combattimenti contro i miliziani delle Unità di protezione del popolo curdo a Kobane, in Siria.
Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, tra i morti ci sono anche membri della 'polizia religiosa' dell'Isis. Si tratta di uomini finiti a Kobane dalle provincie di Aleppo e al Raqqa per far rispettare i precetti radicali dell'Isis, ma che alla fine si sono uniti ai combattimenti.
AVANTI COI RAID. Non si fermano intanto i raid della coalizione. A Kobane il 31 ottobre sono arrivati tutti i 150 miliziani peshmerga inviati di rinforzo dal Kurdistan iracheno. Gli aerei della coalizione internazionale hanno lanciato vari attacchi contro le posizioni jihadiste nel Sud e nell'Est dell'enclave curda in Siria.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso