Siria 141101151738
MATTANZA 1 Novembre Nov 2014 1500 01 novembre 2014

Siria, 6 mila morti a ottobre 2014

I bambini sono 250 e 112 le donne. Uccisi 876 soldati tra le file del regime.

  • ...

Aleppo: alcuni palazzi distrutti dopo i combattimenti.

Ottobre di sangue in Siria.
È di quasi 6 mila morti, di cui 250 minori, il bilancio documentato ma parziale delle violenze.
Secondo quanto riferito il primo novembre dall'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), tra le 5.772 vittime, 1.064 sono civili (112 donne). La maggior parte di coloro che hanno perso la vita sono militari e miliziani.
Tra le file del regime si contano 876 soldati governativi, 770 miliziani ausiliari, 128 jihadisti sciiti di varie nazionalità e 28 jihadisti libanesi Hezbollah.
MORTI ANCHE NELLA TRINCEA ISIS. Nel fronte degli insorti anti-regime, 1.552 sono miliziani siriani arabi e curdi. Mentre nella trincea dei jihadisti (Isis) e dei qaedisti (Nusra) che in maniera sempre più evidente combattono una guerra distinta da quella regime-oppositori, si contano 1.342 morti.
L'Ondus ha affermato che il bilancio è al ribasso perché nel contesto attuale è pressoché impossibile documentare in maniera precisa le vittime dei vari fronti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso