Maltempo Genova 141013112639
CLIMA 4 Novembre Nov 2014 1440 04 novembre 2014

Maltempo, sale l'allerta in Liguria

Alzata al livello 2 a Ponente e Levante. Peggiora anche in Piemonte e Toscana.

  • ...

Genova: cittadini e volontari ripuliscono una strada dopo l'alluvione (12 ottobre 2014).

La Protezione civile della Liguria ha modificato lo stato di allerta su tutto il territorio della Regione innalzandolo ad allerta 2 nella zone di Ponente che comprendono le province di Imperia e Savona dalle 17 del 4 novembre fino alla mezzanotte del 5 novembre e nei bacini di Levante fino alla Spezia dalle 21 del 4 novembre a mezzanotte del 5 novembre. Resta l'allerta 1 a Genova e Savona.
Sulla base della nuova situazione meteorologica è stato diramato lo stato di Allerta 2 nei bacini che comprendono le province di Imperia e Savona fino a Noli compreso, le Valli Bormida e Stura. Stato di allerta 2 anche nei bacini liguri di Levante che comprendono il Tigullio, la Val Fontanabuona e tutto il Levante Ligure fino alla Spezia, comprese le Valli Magra e Vara.
SITUAZIONE MENO GRAVE A GENOVA. Resta confermato lo stato di Allerta 1 invece nei bacini liguri con i capoluoghi Genova e Savona, Val Trebbia, Aveto fino alla mezzanotte del 5 novembre.
Il Comune di Borghetto Vara, quelli delle Cinque Terre e il comune di Brugnato nello spezzino stanno predisponendo tutte le misure necessarie per adeguarsi all'Allerta 2.
PEGGIORA ANCHE IN PIEMONTE. Ulteriore peggioramento del tempo anche in Piemonte. Sul Nord della Regione e sulle Alpi cuneesi al confine con la Francia e la Liguria, sono previsti valori di pioggia forti o molto forti. In crescita, ma con livelli ancora al di sotto delle soglie di attenzione, i corsi d'acqua del reticolo secondario dei bacini del Tanaro e del Toce. Allerta per possibili frane nelle provincie di Verbania, Vercelli e Biella e nei settori meridionali.
MALTEMPO SU LOMBARDIA, TOSCANA ED EMILIA. Il Dipartimento della Protezione civile ha valutato una criticità rossa, il livello più alto, per rischio idrogeologico su Liguria e Toscana. Precipitazioni diffuse e intense, accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, sono attese in settimana anche su Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Lazio, Sicilia, Calabria e Puglia.

Correlati

Potresti esserti perso