101018111300
GIALLO 4 Novembre Nov 2014 0646 04 novembre 2014

Sora, scompare un'insegnante: ritrovati i suoi oggetti

Era uscita a fare jogging. Rinvenuti un bracciale e un mazzo di chiavi a pochi metri dal fiume.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

C'è un alone di mistero sulla scomparsa di Gilberta Palleschi, 57enne di Sora, di cui non si hanno notizie dalla mattina dell'1 novembre. I carabinieri durante le ricerche della donna hanno trovato un bracciale, un mazzo di chiavi e delle cuffiette, a poca distanza dal fiume Fibreno.
Secondo quanto emerso, gli inquirenti stanno seguendo la pista dell'omicidio o dell'investimento della donna, che era uscita di casa per fare jogging. Sarebbe stata esclusa, al momento, l'ipotesi del suicidio o di un malore.
Gilberta Palleschi, di professione insegnante di inglese, è segretaria regionale dell'Unicef. Il Comitato Unicef della regione Lazio e il Comitato Unicef della provincia di Frosinone si dicono «profondamente scossi e preoccupati» per la sparizione della donna.
«PERSONA FONDAMENTALE». «Gilberta», fanno sapere dal comitato regionale provinciale, «è persona fondamentale per il nostro Comitato, per la sua grinta e per la sua forza di volontà e passione per i bambini e per il volontariato. Asse portante del Comitato nella nostra regione. Nell'attesa e nella speranza di ricevere notizie confortanti il Comitato Unicef della regione Lazio, il Comitato di Frosinone e tutti gli altri comitati provinciali, il presidente provinciale Antonio Gargaruti e il presidente regionale Alfonso De Biasio Gliottone, si stringono con affetto e solidarietà alla famiglia e ai conoscenti».

Correlati

Potresti esserti perso