Poliziotti 140429183040
ORRORE 8 Novembre Nov 2014 1617 08 novembre 2014

Usa, bimbo di tre anni torturato per giorni e ucciso

Mamma e compagno lo hanno ammazzato a colpi di sevizie e botte.

  • ...

Poliziotti americani in azione.

Torturato e picchiato per giorni da sua madre e dal suo compagno con indicibile crudeltà. A tre anni, ha trovato così la morte il piccolo Scott Mc Millan. Jillian Tait,31 anni, e il suo compagno Gary Fellenbaum, 23, sono ora stati incriminati in Pennsylvania per l'omicidio del piccolo.
PROCURATORE IN LACRIME. Il procuratore distrettuale della contea di Chester Tom Hogan, ha riferito la Abc News, aveva le lacrime agli occhi mentre descriveva i terribili abusi a cui è stato sottoposto il piccolo Scotty.
FRUSTA E BASTONE. Per tre giorni, è stato torturato con una frusta fatta in casa, con un bastone di alluminio e anche a pugni. Prima che morisse, ha detto Hogan, è stato appeso per i piedi, e poi picchiato mentre era legato con il nastro adesivo ad una sedia.
RICHIESTA DI PENA DI MORTE. «Anche se dovesse venire giù il cielo, sarà fatta giustizia», ha detto ancora il procuratore Hogan, annunciando che chiederà la pena di morte per i due torturatori incriminati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati