Polizia 141103123016
TRAGEDIA 11 Novembre Nov 2014 2148 11 novembre 2014

Vieste, rapina e uccide un commerciante

La vittima accoltellata dall'aggressore, arrestato al termine dell'inseguimento della polizia.

  • ...

Un'auto della polizia.

Il titolare di una rivendita all'ingrosso di bevande, Mario Nardella, 40 anni, è stato ucciso a coltellate nel corso di una rapina compiuta nel suo negozio a Vieste. L'aggressore è fuggito subito dopo, ma è stato inseguito e arrestato da agenti del commissariato di Manfredonia e dalla polizia stradale.
RECUPERATO IL COLTELLO. L'uomo arrestato è un pregiudicato, Silvio Stramacchia, di 26 anni. È stato bloccato dagli agenti dopo un inseguimento che si è protratto per circa un chilometro, intercettato, mentre fuggiva in auto, da una pattuglia di due poliziotti che stava facendo un servizio di controllo nella zona. Durante l'inseguimento, il giovane ha tentato di disfarsi del coltello e del passamontagna usato durante la rapina, ma entrambi sono stati recuperati e sequestrati. Secondo un prima ricostruzione dell'accaduto, il proprietario del negozio avrebbe reagito durante l'aggressione e Stramacchia lo avrebbe accoltellato più volte al torace.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso