Fabio Capello 140703220211
SPORT 12 Novembre Nov 2014 1000 12 novembre 2014

Calcio: Capello, niente soldi da Federcalcio russa

Il ct non è pagato da cinque mesi. La Federcalcio: «Non abbiamo i soldi».

  • ...

Fabio Capello.

Brutto momento per Fabio Capello, ct della nazionale russa, già nel mirino della critica dopo i pessimi risultati al Mondiale in Brasile.
La Federcalcio russa ha spiegato di «non avere semplicemente i soldi» per pagare lo stipendio dell'ex allenatore di Milan e Juve.
Lo ha detto all'agenzia Interfax un membro del comitato esecutivo della Federazione, Serghiei Stepashin.
NIENTE STIPENDIO DA 5 MESI. «È chiaro», ha spiegato Stepashin, «che non è proprio un bene non pagare lo stipendio all'allenatore della nazionale, ma quando è stato firmato il contratto si doveva pensare a dove prendere il denaro per pagare».
Secondo il quotidiano Novie Izvestia Capello non è pagato già da cinque mesi.
STAFF SENZA CONTRATTO. Se va male a Capello, va peggio per i suoi collaboratori, Massimo Neri e Cristian Panucci.
Entrambi sono infatti senza contratto da luglio, ma la federazione calcistica russa li avrebbe invitati a presentarsi al ritiro in Austria, in vista della gara con la selezione locale, con la promessa di un rinnovo.
Neri e Panucci hanno però disertato il ritiro.

Correlati

Potresti esserti perso