Fonsai Sede 120608102946
ECONOMIA 13 Novembre Nov 2014 1100 13 novembre 2014

Fonsai: perquisiti advisor a Milano, due indagati

Sotto esame  la fusione tra Fondiaria, Unipol, Milano assicurazioni e Premafin.

  • ...

La sede di Fondiaria Sai.

Perquisizioni della Guardia di finanza di Torino negli uffici milanesi di Ernst & Young, Gualtieri & Associati e Boston Consulting Group, advisor dell'operazione di fusione tra Fondiaria SAI, Unipol Assicurazioni, Milano Assicurazioni e Premafin.
Notificati anche due avvisi di garanzia.
INDAGINI SU BILANCI. L'indagine è finalizzata a chiarire, anche alla luce dei bilanci d'esercizio 2012 dei gruppi assicurativi interessati, se vi siano state delle alterazioni nei bilanci stessi e delle forzature nelle valutazioni societarie, che hanno poi contribuito a determinare i rapporti di cambio nell'ambito della fusione.
NEL MIRINO CARTE E DOCUMENTI. L'attività delle fiamme gialle è mirata alla ricerca dei documenti, delle carte di lavoro e della corrispondenza intercorsa tra consulenti e referenti societari, a partire dal febbraio 2012, quando si iniziarono ad ipotizzare i primi rapporti di cambio in relazione alla fusione, poi approvati definitivamente il 22 dicembre 2012.
INDAGATI GUALTIERI E MARCHI. Nell'ambito del blitz sono stati notificati due avvisi di garanzia, per concorso in manipolazione del mercato e falso in bilancio, a Paolo Gualtieri, titolare dello studio Gualtieri & Associati e a Enrico Marchi, partner di Ernst & Young, estensore della relazione per il tribunale di Torino sulla congruità dei concambi.
DEPOSIZIONI A TORINO E MILANO. Contestualmente alle perquisizioni, sono in corso, a Torino ed a Milano, innanzi a magistrati e finanzieri, numerose deposizioni, in qualità di persone informate sui fatti, di advisor finanziari che hanno preso parte alle attività consulenziali.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso