Vertici Sindacali Carmelo 141027185441
SINDACATI 13 Novembre Nov 2014 1215 13 novembre 2014

Furlan: «Sciopero Cgil? Così non si unisce mondo del lavoro»

Il segretario Cisl Furlan: «Si tratta dell'ultimo strumento per ottenere dei risultati».

  • ...

I vertici sindacali Carmelo Barbagallo della Uil, Susanna Camusso della Cgil e Annamaria Furlan della Cisl.

Un'iniziativa che continua a far discutere quella dello sciopero generale della Cgil del 5 dicembre.
«La Cgil fa le sue scelte, farà il suo sciopero generale. Non è la prima volta che sciopera da sola, non mi sembra un modo per unire il mondo del lavoro».
Così il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan. «La Cisl», ha aggiunto, «storicamente non ha mai aderito a scioperi indetti da altre organizzazioni».
«ULTIMO STRUMENTO PER RISULTATI». «Lo sciopero», ha detto Furlan a margine del consiglio generale della Fim-Cisl, «è l'ultimo strumento per ottenere risultati», sottolineando che la strada privilegiata dalla Cisl è quella «della contrattazione, del confronto, del dialogo, partendo dai problemi del mondo reale».
Rispetto allo sciopero generale indetto dalla Cgil per il 5 dicembre, Furlan ha ribadito che «noi non aderiamo» e sottolineando che «quando si vogliono fare le cose unitariamente gli appelli non si lanciano perché gli altri aderiscano ma per costruire le scelte insieme».
«PASSO INDIETRO PER DIALOGO TRA SIGLE». Dopo la manifestazione si era deciso di proseguire unitariamente la mobilitazione fino allo sciopero della categoria.
«Scoprire che un'altra organizzazione da sola decide lo sciopero è un passo indietro rispetto al dialogo tra le organizzazioni sindacali», ha aggiunto il leader della Cisl, che in vista del tavolo convocato per lunedì 17 ha detto che «cercheremo di portare a casa tutti i risultati possibili».
OTTIMISMO PER INCONTRO AST. «È importantissimo, non solo per i lavoratori e l'agenda ma per il Paese, che l'incontro del 13 novembre sia positivo. Bisogna trovare una soluzione, perchè il settore dell'acciaio è fondamentale».
Così il leader Cisl Furlan a proposito del tavolo sull'Ast convocato nel pomeriggio al Mise.

Correlati

Potresti esserti perso