Falsi Invalidi Pinerolo 120217113744
CRONACA 14 Novembre Nov 2014 1815 14 novembre 2014

Biella, scoperta falsa cieca: da 17 anni truffava l'Inps

La donna, 55 anni, in filmata mentre usciva da sola a fare spese o per un aperitivo.

  • ...

Una delle foto della Guardia di finanza che hanno incastrato la falsa invalida.

Andava tranquillamente a spasso per le vie di Biella, facendo la spesa o prendendo l'aperitivo con le amiche in completa autonomia.
Peccato che da 17 anni percepisse una cospicua indennità di accompagnamento in quanto schedata come non vedente al 100%.
ACCUSATA DI TRUFFA. Il caso di questa ennesima finta invalida arriva dalla città piemontese, dove una 55enne di origini lucane è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Biella ed è ora accusata di truffa ai danni dell'Inps per circa 150mila euro.
VIDEO CHE INCHIODA. Le fiamme gialle hanno smascheratola donna, con riprese video, durante la frequentazione di negozi, varie passeggiate e attraversamenti di strade evitando persone, scalini e ogni sorta di barriera in modo assolutamente disinvolto.
ATTENTA AL DISPLAY. Al finanziere che la stava pedinando ha addirittura fatto osservare sul display di una ricevitoria cittadina i numeri estratti della lotteria “10eLotto” per controllare se la schedina appena giocata avesse avuto un esito vincente.
Quando la donna è stata convocata per la notifica di alcune comunicazioni presso le Fiamme gialle si è invece presentata accompagnata sotto braccio a un congiunto e con passo incerto.
Tutto inutile, visto che gli agenti hanno girato il caso alla procura di Biella, che ha rinviato a giudizio la finta cieca.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso