Roma Protesta Immigrati 141113155427
TENSIONE 14 Novembre Nov 2014 1229 14 novembre 2014

Tor Sapienza, i minori tornano al centro immigrati

In 14 si ripresentano in via Morandi. Un uomo gambizzato in un bar.

  • ...

Roma: forze dell'ordine presidiano il centro di accoglienza cooperativa Un Sorriso a Tor Sapienza (13 novembre 2014).

Continua la tensione a Tor Sapienza. Quattordici immigrati minorenni dei trentasei trasferiti il 13 novembre, sono tornati al centro di accoglienza di via Morandi. «Siete le nostre mamme e i nostri papà»», hanno detto agli operatori i ragazzi, «vogliamo tornare qui e riprendere a frequentare i nostri corsi con voi».
I ragazzi si sono seduti sul marciapiede e dall'altra parte della strada i residenti hanno iniziato a dire «ddovete andare via tutti».
«Sono tornati, sono tornati», ha detto una signora che abita in uno dei palazzi di viale Morandi, davanti al centro di accoglienza «Sono arrivati a piedi da soli, dice che sono scappati dal posto dove li avevano messi ieri sera, ma lo sapete perchè? Secondo me sono gli operatori che li hanno fatti tornare, perchè se sgomberano il palazzo loro perdono il lavoro, ecco perché», ha detto infuriata.
«GLI OPERATORI SE NE DEVONO ANDARE». «Gli operatori si approfittano di questi ragazzini», ha continuato, «infatti, noi non ce l'abbiamo con gli immigrati, ce l'abbiamo con gli operatori, perchè se li seguissero realmente, questi ragazzi non starebbero in queste condizioni. Per noi qui gli immigrati ci possono anche stare, sono gli operatori che se ne devono andare, e fino a quando rimarranno noi continueremo a lottare. Loro sono vittime come lo siamo noi, che siamo abbandonati dalle istituzioni».

Correlati

Potresti esserti perso