Erdogan 140804170803
STRANE TEORIE 15 Novembre Nov 2014 1717 15 novembre 2014

Erdogan: «L'America fu scoperta dai musulmani»

Il premier turco: «Colombo scrisse di una moschea su una montagna a Cuba».

  • ...

Recep Tayyip Erdogan.

Il presidente turco, l'islamico Recep Tayyip Erdogan, ha rispolverato una poco accreditata lettura dei diari di Cristoforo Colombo per sostenere che l'America sia stata scoperta dai musulmani e non dal navigatore genovese.
Lo ha riferito il sito del quotidiano turco Hurriyet, precisando che Erdogan ha fatto l'affermazione a Istanbul, al primo summit dei leader musulmani dell'America latina.
«ARRIVATI NEL 1178». «Marinai musulmani arrivarono in America nel 1178», ha sostenuto Erdogan. «Nei suoi diari, Cristoforo Colombo ha fatto riferimento alla presenza di una moschea sulla cima di una montagna a Cuba», ha aggiunto il presidente sostenendo inoltre che «la religione islamica era diffusa» già prima dell'arrivo degli europei nel 1492.
TEORIA SU MOSCHEA A CUBA. Il sito inglese dell'autorevole quotidiano turco ha ricordato che la teoria di una moschea a Cuba era stata diffusa nel 1996 da Youssef Mroueh dell' As-Sunnah foundation of America. Mroueh aveva interpretato come reale, e non solo metaforica come invece «ampiamente» fatto dagli studiosi, una notazione di Colombo circa la forma di un rilievo simile a una moschea nei pressi di Gibara, sulla costa nord-orientale dell'isola caraibica. Erdogan ha annunciato che chiederà il permesso per costruire una moschea su quel rilievo dell'isola.

Correlati

Potresti esserti perso