Beppe Grillo 141116175527
POLEMICHE 16 Novembre Nov 2014 1750 16 novembre 2014

Maltempo, Grillo: «Morti di pioggia su coscienza Renzi e Alfano»

Il leader del M5s attacca il premier e il ministro dell'Interno per le alluvioni: «Fanno solo comizi».

  • ...

Il leader del M5s, Beppe Grillo.

Beppe Grillo attacca il premier Matteo Renzi e il ministro dell'Interno Angelino Alfano sul maltempo.
«Ma in che Paese vivono? In quello delle fate?», s'è chiesto su Facebook il leader del Movimento 5 stelle riferendosi al capo del governo e al titolare del Viminale e all'emergenza alluvione che ha messo in ginocchio il Nord Italia. «Hanno una bomba sotto il culo e morti di pioggia sulla coscienza e fanno solo comizi».
ATTACCO AL GOVERNO. «Fessura, crepa. voragine. Tra il Paese reale e quello della 'cosiddetta' politica si sta allargando sempre più la distanza», ha continuato l'ex comico, «l'informazione è diventata propaganda. Nelle all news televisive ha ormai assunto una dimensione comica e surreale come in un racconto di Ionesco».
Inoltre, secondo Grillo la crepa «diventerà crepaccio»: «Tor Sapienza a fuoco gli sgomberi forzati delle occupazioni abusivi delle case popolari a Milano sono solo l'inizio di una guerra tra poveri. E questo avviene mentre si tagliano le forze dell'ordine e si introducono norme che impediscono nei fatti gli arresti».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso