Giappone Treno Veloce 141117150949
TRASPORTI 17 Novembre Nov 2014 0800 17 novembre 2014

Giappone, treno superveloce: tocca i 500 km/h

Test con 100 passeggeri. Grazie alla levitazione magnetica (MagLev), il convoglio viaggia senza poggiare sulle rotaie.

  • ...

Cento giapponesi hanno potuto sperimentare un nuovo treno ad alta velocità che raggiunge i 500 chilometri orari.
Il test è stato eseguito sabato 15 novembre su una tratta di 42,8 chilometri che collega le città di Uenohara e Fuefuki, nella prefettura di Yamanashi, sull'isola di Honshū, la più grande del Paese.
L'iniziativa fa parte di un progetto più ampio che prevede la costruzione entro il 2027 di una linea ad altissima velocità che metta in collegamento Tokyo con Nagoya con un viaggio della durata di 40 minuti, rispetto agli attuali 80.
DALL'ARIA L'UNICO ATTRITO. Il treno viaggia senza toccare le rotaie grazie alla levitazione magnetica (MagLev): non essendoci contatto con i binari, il treno deve fare i conti solo con l'attrito dell'aria mentre è in viaggio, cosa che quindi gli permette di raggiungere velocità molto superiori rispetto ai treni convenzionali.

Il MagLev utilizza un tipo di sospensione elettrodinamica: sul fondo del treno ci sono magneti con polarità opposta rispetto a quella che viene sviluppata sui binari, di conseguenza il veicolo si solleva di circa 10 millimetri da terra, ma solo quando è in movimento.
Sono gli stessi magneti, cambiando continuamente polarità, a fare spostare il treno.
FAMOSI IN TUTTO IL MONDO. In attesa dello sviluppo dell'intera nuova linea MagLev, i treni ad alta velocità giapponesi sono già da tempo famosi in tutto il mondo per la loro puntualità ed efficienza.

Tweet riguardo maglev

Correlati

Potresti esserti perso