Ndrangheta 141118111652
CRIMINALITÀ 18 Novembre Nov 2014 0620 18 novembre 2014

'Ndrangheta, maxioperazione della Dda di Milano: 40 arresti

Sono indagati per associazione mafiosa, estorsione, detenzione e porto abusivo di armi.

  • ...

Maxioperazione contro l'ndrangheta nelle province di Milano, Como, Lecco, Monza-Brianza, Verona, Bergamo e Caltanissetta.
All'alba di martedì 18 novembre, i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Milano, nei confronti di 40 indagati per associazione mafiosa, estorsione, detenzione e porto abusivo di armi.
GIUSTIZIA AL NORD. Al centro delle indagini del Ros dei carabinieri, ci sono tre gruppi della 'ndrangheta radicati nel Comasco e nel lecchese, con diffuse infiltrazioni nel tessuto locale e saldi collegamenti con le cosche calabresi di origine. Nell'operazione è anche emerso un video dell'affiliazione all'ndrangheta.
DUE ANNI DI INDAGINI. Secondo quanto si è appreso, gli arresti sono scaturiti da un'inchiesta del procuratore aggiunto Ilda Boccassini, a capo della Dda della procura di Milano, e dei pubblici ministeri Paolo Storari e Francesca Celle ed è proseguita per circa due anni con l'utilizzo di intercettazioni ambientali, telefoniche e riprese filmate.

Correlati

Potresti esserti perso