Papa 140617121221
VATICANO 19 Novembre Nov 2014 1117 19 novembre 2014

Medio oriente, papa Francesco: «Decisioni per la pace»

Dopo l'attentato alla sinagoga di Gerusalemme: «Porre fine a odio e violenza».

  • ...

Papa Francesco.

Papa Francesco ha espresso preoccupazione circa «l'allarmante aumento della tensione a Gerusalemme e in altre zone della Terra Santa, con episodi inaccettabili di violenza che non risparmiano neanche i luoghi di culto». Bergoglio ha rivolto una preghiera a tutte le vittime «di tale drammatica situazione e per quanti più ne soffrono le conseguenze».
«VIVERE SENZA PACE È UN TORMENTO». Dopo l'attentato alla sinagoga di Gerusalemme del 18 novembre - che ha ucciso quattro fedeli - Francesco ha auspicato la fine dell'odio e l'inizio della pace: «Dal profondo del cuore, rivolgo alle parti implicate un appello affinché si ponga fine alla spirale di odio e di violenza e si prendano decisioni coraggiose per la riconciliazione e la pace. Costruire la pace è difficile, ma vivere senza pace è un tormento».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso