Pianeta Terra Spazio 130909200704
GUERRA FREDDA 19 Novembre Nov 2014 0748 19 novembre 2014

Spazio, il mistero del satellite killer russo

Distrugge detriti in orbita, ma non si sa cos'è. E Mosca mantiene il segreto.

  • ...

Un satellite orbitante attorno alla Terra.

La tensione tra Stati Uniti e Russia cresce, e arriva a una nuova fase. Che sembra un salto indietro negli anni. Il clima è quello da guerra fredda e di mezzo, come una volta, c'è lo spazio.
L'ultima miccia accesa da Mosca è il lancio di un satellite - o presunto tale - nello spazio. Il governo russo non ha proferito parola su questo oggetto, che dagli americani è stato ribattezzato Object 2014-28E. E così la tensione cresce.
APPARATO MILITARE. Secondo le prime indiscrezioni, riportate dal Financial Times, si tratterebbe di un apparato militare, in grado di neutralizzare gli altri satelliti in orbita.
Una conferma che, come ha scritto La Repubblica, arriva anche da fonti scientifiche. «Non abbiamo ancora capito come funziona», ha detto Patricia Lewis, esperta in sicurezza spaziale della fondazione Chatam House, «ma certo è molto preciso. Può distruggere o neutralizzare ogni tipo di satellite per le comunicazioni».
MESSAGGIO DI MOSCA. Da quello che si è visto Object 2014-28E, si muove nell’orbita terrestre con inquietante precisione distruggendo ogni sorta di detriti, resti di razzi vettori, satelliti inutilizzati. Dopo essere arrivato in orbita, ha fluttuato a caso per qualche settimana, per poi iniziare a muoversi con un senso. E ha iniziato a colpire vecchi satelliti russi, scorie varie e anche i rottami del razzo che l'aveva portato in orbita.
Secondo gli astronomi del Kettering Group, il lancio di questo oggetto è una dichiarazione di forza di Mosca, «un messaggio da interpretare».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso