Immagine 140714172230
ESTERI 20 Novembre Nov 2014 2100 20 novembre 2014

Nigeria, attacco di Boko Haram: almeno 45 i morti

Gravissimo attentato nel Nord Est del Paese attribuito all'organizzazione terroristica.

  • ...

Boko Haram.

Gravissimo attentato attribuito a Boko Haram in Nigeria.
In un attacco nel Nord Est del Paese sarebbero morte almeno 45 persone, secondo quanto hanno riferito testimoni.
La mattina del 20 novembre, uomini armati fino ai denti sono arrivati in moto ad Azaya Kura, un villaggio nella regione nigeriana di Mafa, e hanno sferrato un attacco alla popolazione.
ALTRI MORTI NEI BOSCHI. «Abbiamo contato 45 cadaveri», ha raccontato Mallam Bulama, il capo del villaggio. «Altri sono morti nella boscaglia per le ferite d'arma da fuoco», ha aggiunto un altro testimone.
Le persone rimaste ferite sono una cinquantina. «Chiedo al governo federale di prendere delle misure urgenti per salvare la nostra gente che rischia di scomparire», è l'appello lanciato dal presidente ad interim del distretto di Mafa, Shettima Lawan.
ERA IL GIORNO DELLA FINE DELLO STATO D'EMERGENZA. Questo nuovo massacro è caduto nel giorno in cui il parlamento della Nigeria ha deciso di porre fine allo stato d'emergenza proclamato nel Nord Est del Paese, alle prese con gli attacchi dei jihadisti di Boko Haram.

Correlati

Potresti esserti perso