Tensione Durante Sgombero 141126161132
TENSIONE 26 Novembre Nov 2014 1611 26 novembre 2014

Milano, proteste e lancio di oggetti per uno sgombero

Centri sociali e comitati per la casa contro l'allontanamento di una famiglia di romeni.

  • ...

Tensione durante uno sgombero a Milano.

Lancio di oggetti e proteste da parte di centri sociali e comitati per la casa in via Tracia, a Milano, dove è andato in scena lo sgombero di una famiglia di romeni da un appartamento Aler occupato abusivamente.
PRESIDIO DI 80 PERSONE. Circa 80 persone hanno allestito un presidio davanti al palazzo dove gli agenti hanno allontanato una famiglia composta da padre, madre e tre figli.
Gli unici momenti di tensione si sono registrati con il lancio di alcuni oggetti verso la polizia, ma non ci sono state cariche o contatti. Non si registrano, al momento, feriti.
IN VIA DEGLI APULI RIOCCUPATO. In via Degli Apuli, invece, stavolta, però, a vincere è la strada.
L'appartamento prima liberato, infatti, è stato rioccupato appena gli agenti sono andati via dal quartiere.
Ore di intervento da parte di Aler e forze dell'ordine (dalle 8 alle 11) vanificate in pochi minuti.
Per la famiglia occupante (madre, padre e figli di 14 anni e due di 17) è stata una mattinata movimentata terminata nello stesso appartamento in cui sono entrati un mese fa.
Il 26 novembre è stato presentato ufficialmente lo storico passaggio di consegne alla Metropolitana Milanese (MM), la società partecipata del Comune di Milano che dal primo dicembre avrà in gestione i 28 mila alloggi popolari di patrimonio comunale, dei 73mila complessivi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso