Migranti Lampedusa 140102110506
MEDITERRANEO 5 Dicembre Dic 2014 0642 05 dicembre 2014

Lampedusa, affonda barcone di migranti al largo dell'isola

Tragedia a circa 100 chilometri dalla costa, 18 morti. Salme recuperate dalla nave Etna. Altre 76 persone soccorse.

  • ...

Un barcone di immigrati in arrivo a Lampedusa.

Nuovo naufragio al largo di Lampedusa. Un barcone è affondato a sud dell'isola siciliana. I cadaveri di 18 immigrati sono stati recuperati da motovedette della Guardia costiera che, con l'intervento anche della nave «Etna» della Marina militare, hanno soccorso altri 76 profughi che viaggiavano su un gommone nel Canale di Sicilia, a 40 miglia a Nord di Tripoli e 150 miglia a Sud di Lampedusa.
Per le salme è stato previsto il trasporto a Porto Empedocle a bordo di una motovedetta.
PRIMO NAUFRAGIO DAL VIA DELL'OPERAZIONE TRITON. È il primo naufragio da quando è iniziata l’operazione europea Triton ed è finita quella italiana Mare nostrum. In zona proseguono le ricerche di eventuali dispersi. Altre due imbarcazioni cariche di extracomunitari sono state assistite in queste ore da navi della Marina. La «Driade» ha prelevato 100 persone e la «Cigala Fulgosi» altre 102.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso