Filippine Tifone Hagupit 141207115623
MALTEMPO 7 Dicembre Dic 2014 0800 07 dicembre 2014

Filippine, tifone Hagupit: piogge e raffiche a 200 km l'ora

Quattro morti e almeno un milione di sfollati: è il ciclone più forte che ha colpito il Paese nel 2014.

  • ...

Una casa distrutta dopo il passaggio del tifone Hagupit sull'isola Samar (7 dicembre 2014).

Tra il 6 e il 7 dicembre si è abbattuto sulle Filippine il tifone Hagupit.
Pesante il bilancio: almeno quattro morti, oltre 1 milione di sfollati, piogge torrenziali e raffiche di vento di oltre 200 km/h.
Al suo passaggio il ciclone, il più forte registrato dall'inizio del 2014, ha provocato danni soprattutto alle case.
Sabato 6 Hagupit, conosciuto anche come Ruby, aveva toccato terra sull'isola di Samora.
ALBERI SRADICATI. «Molte case, soprattutto sulla costa, sono state distrutte dal forte vento», ha detto Stephany Uy Tan, sindaco di Catbalogan. «Molti alberi sono stati sradicati, le linee dell'elettricità sono state distrutte e ci sono alluvioni». Per precauzione le autorità hanno fatto evacuare un milione di abitanti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso