Damasco Moschea Città 131120170428
MEDIO ORIENTE 7 Dicembre Dic 2014 1715 07 dicembre 2014

Siria, Damasco accusa Israele: raid vicino capitale

Bombardati due obiettivi militari nei pressi dell'aeroporto. 

  • ...

La città vecchia di Damasco, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'Unesco.

Tensione in Medio Oriente.
Damasco ha accusato Israele di aver compiuto due raid aerei vicino alla capitale.
Lo ha riferito la tivù siriana.
BOMBE VICINO AD AEROPORTO. Un tweet di un giornalista del quotidiano israeliano Haaretz ha confermato l'operazione citando l'agenzia ufficiale siriana Sana, secondo la quale jet israeliani hanno bombardato due depositi militari con missili destinati ad Hezbollah vicino all'aeroporto di Damasco.
La televisione ufficiale siriana ha precisato che i bombardamenti non hanno causato vittime. «Il nemico israeliano ha attaccato la Siria prendendo come obiettivo due regioni (governative) messe in sicurezza della provincia di Damasco: il settore di Dimas e quello dell'aeroporto internazionale di Damasco», ha precisato l'emittente.
IL REGIME: «È UN'AGGRESSIONE». Alcune ore dopo il bombardamento, il quartier generale militare dell'esercito di Damasco ha commentato: «Questa aggressione dimostra il coinvolgimento diretto di Israele nel sostenere il terrorismo in Siria, insieme ad altri Paesi occidentali e a Paesi della regione».

Correlati

Potresti esserti perso