Ebola 141201122757
BUONE NOTIZIE 10 Dicembre Dic 2014 1230 10 dicembre 2014

Ebola, il medico di Emergency migliora: respira da solo

L'uomo non ha più bisogno del supporto ventilatorio. E ha iniziato a interagire con gli operatori.

  • ...

Il medico di Emergency durante il trasferimento allo Spallanzani di Roma.

Le condizioni cliniche del medico di Emergency affetto da Ebola e ricoverato allo Spallanzani di Roma sono migliorate.
Il paziente respira spontaneamente, senza necessità di supporto ventilatorio. Interagisce con gli operatori e risponde a stimoli verbali.
A spiegarlo sono stati i medici che lo hanno in cura, sottolineando che la prognosi rimane riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati