Blasio 141213164957
POLEMICHE 13 Dicembre Dic 2014 1645 13 dicembre 2014

New York, la polizia a de Blasio: «Non venga ai funerali degli agenti»

Petizione del sindacato contro il sindaco: «Non commemori i nostri morti, sarebbe un insulto».

  • ...

Il sindaco di New York Bill de Blasio (a sinistra).

Stop alla partecipazione del sindaco di New York Bill de Blasio ai funerali di poliziotti che perdono la vita sul posto di lavoro. A dichiararalo è stato il sindacato degli agenti di polizia della Grande Mela, lanciando una petizione online.
Il sindacato ha fatto sapere che la partecipazione di de Blasio alle commemorazioni sarebbe un «insulto al loro sacrificio», visto il «rifiuto di mostrare agli agenti il sostegno e l'appoggio che meritano».
POLEMICHE DEGLI AGENTI. Gli agenti, infatti, hanno spiegato di non sentirsi sostenuti dopo le polemiche seguite all'uccisione da parte di un poliziotto bianco di un uomo di colore.
«Io, come agente del New York police department», è stato scritto nella petizione, «chiedo che il sindaco e la speaker del consiglio comunale, Melissa Mark-Viverito, non partecipino al mio funerale nel caso fossi ucciso al lavoro. Dato il loro rifiuto di mostrare agli agenti l'appoggio e il rispetto che meritano, ritengo che la loro partecipazione al funerale di un agente caduto sia un insulto alla memoria dell'agente e al suo sacrificio».
De Blasio e la speaker del consiglio comunale si sono detti «profondamente delusi»: «Una retorica incendiaria come questa serve solo a dividere la città».

Correlati

Potresti esserti perso