Uber Taxi Francia 141215095034
TRASPORTI 15 Dicembre Dic 2014 0945 15 dicembre 2014

Francia, taxi contro Uber: protesta a Parigi

Stop al servizio ride sharing Usa dal 2015. Per il governo l'app è «contro la legge».

  • ...

Un taxi a Parigi: in Francia è polemica per il servizio di Uber, vietato da gennaio 2015.

Guerra tra taxi e Uber in Francia.
Nella mattinata di lunedì 15 dicembre, alcuni taxi hanno bloccato le strade fra gli aeroporti di Roissy-Charles de Gaulle e di Orly e Parigi per protestare contro il servizio di ride sharing online importato dagli Usa.
Per disinnescare la tensione, il portavoce del ministero dell'Interno, Pierre-Henry Brandet, ha annunciato che dal 1 gennaio il servizio di Uber sarà vietato per legge.
«Non soltanto il servizio è illegale», ha detto Brandet alla tivù i-Telé, «ma per il consumatore c'è un reale pericolo».
UBER, STOP DAL 2015. Nonostante ciò, i tassisti protestano contro la decisione del tribunale di commercio, che venerdì 12 dicembre ha respinto il reclamo delle associazioni che chiedevano il divieto di Uber, servizio al quale si accede tramite un'app sul cellulare.
La decisione è stata spiegata con il fatto che la legge che è stata votata dal governo per regolamentare il servizio di taxi entrerà in vigore soltanto nel 2015.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso