Haron Monis 141215164229
RETROSCENA 16 Dicembre Dic 2014 2254 16 dicembre 2014

Sydney disse no all'estradizione di Haron Monis

A richiederla fu l'Iran, ma l'Australia la respinse. Quattordici anni prima della presa degli ostaggi.

  • ...

Man Haron Monis.

Nel 2000 l'Iran chiese l'estradizione di Man Haron Monis, l'autore della presa di ostaggi del 15 dicembre a Sydney, ma l'Australia si rifiutò di consegnarlo. Lo ha riferito la Bbc online citando il capo della polizia iraniana.
Il generale ha aggiunto che in Iran era conosciuto con il nome di Manteqi. «Nel 1996 era manager di un'agenzia di viaggio e commise una frode», ha precisato alla stampa, «poi fuggì in Malaysia e da lì in Australia sotto falso nome».
Il capo della polizia ha ricordato che «dal momento che non esisteva un accordo di estradizione tra i due Paesi, la polizia australiana si rifiutò di consegnarlo».
Man Haron Monis è stato ucciso nel blitz compiuto dalla polizia nel quale sono morti anche due ostaggi.

Correlati

Potresti esserti perso