Consiglio Superiore Magistratura 140707183026
DECISIONE 17 Dicembre Dic 2014 2000 17 dicembre 2014

Csm, Esposito indagato: via da Milano

Il magistrato trasferito d'ufficio a Torino. È sotto inchiesta a Brescia per induzione indebita.

  • ...

L'aula del Csm.

Importante decisione del Csm.
La sezione disciplinare dell'organo di autogoverno dei magistrati ha deciso il trasferimento del sostituto procuratore Ferdinando Esposito da Milano.
Il magistrato è sotto inchiesta a Brescia per induzione indebita.
FIGLIO ESPOSITO CHE CONDANNÒ CAV. Eposito, spostato d'ufficio a Torino, è il figlio del giudice Antonio, presidente del collegio che ha condannato Berlusconi per frode fiscale.
Il 'tribunale delle toghe' ha così accolto la richiesta del pg della Cassazione, Gianfranco Ciani, avanzata per vicende al centro dell'inchiesta di Brescia.
In quella indagine il pm è accusato di aver indotto indebitamente l'avvocato piacentino Michele Morenghi a pagargli l'affitto di una casa a Milano, paventando la possibilità che un'attività che il legale aveva intenzione di aprire nel settore della commercializzazione di integratori alimentari sarebbe potuta finire al centro di qualche inchiesta.

Correlati

Potresti esserti perso