RIVOLUZIONE 17 Dicembre Dic 2014 0800 17 dicembre 2014

Libby Lane è la prima donna vescovo della Chiesa d'Inghilterra

Il reverendo è stato nominato in seguito alla storica riforma della legge canonica. Foto.

  • ...

Libby Lane.

Libby Lane è la prima donna vescovo della Chiesa d'Inghilterra (guarda le foto).
Il reverendo è stato nominato il 17 dicembre in seguito alla storica riforma delle legge canonica.
«Una giornata straordinaria per me e un giorno importante per la Chiesa», ha raccontato al tabloid britannico Guardian.
«Ringrazio tutti coloro che hanno pregato e lavorato perché fosse raggiunto questo importante risultato. Sono molto emozionata per questa nomina inattesa».

SACERDOTE DAL 1994. Libby Lane, 48 anni, verrà consacrata il 26 gennaio nella cattedrale di York come ottavo vescovo di Stockport, città della diocesi di Chester.
Ordinata sacerdote nel 1994, ha servito in diversi ruoli nel Nord dell'Inghilterra.
Dal 2007 era parroco di St Peter's Hale and St Elizabeth's Ashley nel Cheshire.
Grande soddisfazione è stata espressa dal premier David Cameron: «Un giorno importante per l'eguaglianza fra i sessi».
Dopo un lungo e acceso dibattito, la chiesa d'Inghilterra ha votato nel luglio 2014 per permettere alle donne di diventare vescovo, decisione entrata in vigore a novembre. La decisione anglicana è giunta a 20 anni di distanza dal via libera a donne sacerdote.

IN GB 1.781 SACERDOTI DONNE. Attualmente nella Chiesa d'Inghilterra vi sono 7.798 sacerdoti, dei quali 1.781 sono di sesso femminile. Il voto ha 'uniformato' l'Inghilterra alle altre Chiese anglicane in Australia, Canada, India, Sudafrica e Stati Uniti, dove le donne vescovo sono ormai 29.
Secondo quanto sottolineato dal Guardian, «la nomina di Libby Lane ha messo fine a 22 anni di resistenze alla promozione delle donne sacerdoti».

Tweet riguardo libby lane

Correlati

Potresti esserti perso