Nomadi 141219164434
DECISIONE 19 Dicembre Dic 2014 1640 19 dicembre 2014

Bimba abbandonata, padre assolto: «È rom ed è abituata»

La sentenza del tribunale di Bergamo: «Giovane abituata allo stile di vita in cui è destinata a crescere».

  • ...

Un gruppo di nomadi.

Un rom è stato assolto dall'accusa di aver lasciato sola per strada la figlia di sette anni, perché il reato di abbandono di minore «non può configurarsi in un semplice, e programmaticamente momentaneo, lasciare solo un bambino, quando tale circostanza non espone quest'ultimo a nessun pericolo».
BAMBINA ABITUATA. Nella sua decisione, secondo quanto riferisce oggi l'Eco di Bergamo, il giudice ha scritto che «dirlo sembra cinico, se non addirittura venato di razzismo, ma è semplicemente realistico quando i bambini stessi sono abituati a queste situazioni e conoscono perfettamente lo stile di vita nel quale sono destinati a crescere; e si ripete, senza che lo Stato-tutela ritenga di intervenire in qualche modo».
VEDOVO CON 10 FIGLI. La sentenza che sta già provocando un acceso dibattito online, è stata presa dal gup di Bergamo Tino Palestra chiamato a decidere sul caso di un rom bosniaco, vedovo e padre di 10 figli tra i due e i 27 anni, denunciato per aver lasciato una delle sue bambine sola per strada.
La piccola, Stella, era stata notata da un passante seduta scalinata delle Poste centrali di Bergamo, in via Locatelli. Sono arrivati i vigili che hanno trovato il padre nella stessa zona intento a chiedere l'elemosina e lo hanno denunciato.
PADRE CON PRECEDENTI. L'episodio risale al 1 settembre e per il rom, 48 anni, che aveva già un precedente per furto nel 2003, il pm aveva chiesto il processo, ma il gup ha deciso per il non luogo a procedere.
La bambina, secondo il giudice non era né spaventata né preoccupata, ma «rassegnata alla sua condizione sociale». «Perché non si precisa (lo avrebbero scritto) se allarmata o piangente», ha aggiunto il gup riferendosi alla relazione dei vigili, «non si specifica (lo avrebbero scritto a maggior ragione) se in attività di richiesta di elemosine, o se semplicemente tranquilla e rassegnata ad attendere qualcuno: men che sappiamo da quanto la bimba fosse lì, e chi ce l'avesse portata, e se fosse un'abitudine, e se andava a scuola, e dove e con chi viveva, etc etc».

Correlati

Potresti esserti perso