Luogo Dell Omicidio 141221002613
VIOLENZA 20 Dicembre Dic 2014 2356 20 dicembre 2014

New York, uccisi due agenti di polizia

Freddati nella loro auto da un killer afroamericano. Che poi si è tolto la vita.

  • ...

Il luogo dell'omicidio a New York.

Due poliziotti sono stati uccisi in un agguato a colpi di pistola a Brooklyn, mentre si trovavano nella loro auto. Alla base del gesto, con ogni probabilità, una vendetta per le morti di Michael Brown ed Eric Garner.
In base a una prima ricostruzione, dopo la sparatoria il killer ha tentato la fuga verso la metropolitana ma, in seguito, si sarebbe suicidato con la stessa arma con la quale ha colpito i due agenti alla testa.
FORSE UNA VENDETTA. Secondo quanto si è appreso, i due stavano facendo gli straordinari perché impegnati in un'esercitazione antiterroristica. L'assassino si è avvicinato alla loro vettura e ha sparato diversi colpi. «È stata un'esecuzione», ha riferito un altro poliziotto. Gli inquirenti credono che l'assassino, un 28enne afroamericano di nome Ishmael Brinsley, abbia agito proprio per vendicare l'uccisione di Brown e Garner.
«Ha cominciato a sparare proiettili a ripetizione», ha raccontato un testimone. La zona, all'angolo tra Myrtle e Tompkins, èstata subito isolata da un cordone di polizia.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso