LUTTO 22 Dicembre Dic 2014 1930 22 dicembre 2014

Joe Cocker morto, il cantante aveva 70 anni

Addio all'artista che cantò With a little help from my friends al Festival di Woodstock. Le foto. La carriera.

  • ...

Joe Cocker, una delle più grandi voci del soul bianco inglese degli Anni 60, è morto. Il cantante aveva 70 anni. La notizia è stata confermata alla Bbc dal suo agente Barrie Marshall, che ha dichiarato: «Era semplicemente unico. Sarà impossibile riempire il vuoto che ha lasciato nei nostri cuori».
MALATO DA TEMPO. L'artista è scomparso nel suo ranch a Crawford, in Colorado, a causa di un carcinoma polmonare, malattia di cui soffriva da tempo. Celebre per la colonna sonora del film 9 Settimane e 1/2, quando incise la famosissima You Can Leave Your Hat On sulle cui note Kim Basinger si spoglia davanti a Mickey Rourke, Joe Cocker è stato uno dei migliori musicisti della sua generazione. Considerato un simbolo del Festival di Woodstock, tenutosi il 15 agosto 1969, in quell'occasione cantò la magnifica versione rock della canzone dei Beatles With a little help from my friends.

L'ESORDIO A 15 ANNI NEGLI AVENGERS. Joe Cocker è nato a Sheffield il 20 maggio 1944 e ha iniziato là la sua carriera. A 15 anni, con lo pseudonimo di Vance Arnold, è diventato membro degli Avengers, poi dei Big Blues nel 1963, e infine della Grease Band nel 1966. Il suo primo singolo è stato una cover dei Beatles, I'll Cry Instead. A Woodstock arrivò la fama imperitura: il suo fu il terzo pezzo del concerto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso