Libia Attentati Petrolio 140326182148
ESTERI 22 Dicembre Dic 2014 1334 22 dicembre 2014

Libia, forze francesi e africane avanzano da Sud

L'offensiva al confine con il Ciad. Lo riferiscono fonti militari e media arabi.

 

  • ...

Il cratere di una bomba, dopo un attacco nella periferia di Bengasi.

Fonti militari libiche e media arabi hanno riferito che «forze francesi e africane avanzano verso il Sud della Libia nella zona del massiccio del Tibesti», al confine con il Ciad.
VERTICE DI 5 PAESI. Secondo le stesse fonti, si osservano movimenti di truppe sui territori del Ciad e del Niger, vicino ai confini della Libia. Venerdì un vertice dei cinque Paesi del Sahel (Mauritania, Ciad, Niger, Mali e Burkina Faso) a Nouakchott si è concluso con la richiesta di «un intervento internazionale» contro i gruppi armati in Libia, in accordo con il Consiglio di Sicurezza e l'Unione africana.
PERICOLO TERRORISMO. Il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, ha più volte messo in guardia dal pericolo di una concentrazione di terroristi nel Sud della Libia, che rischia di annullare gli sforzi compiuti dalla Francia in Mali, pur sottolineando che un intervento militare non era all'ordine del giorno senza un sostegno internazionale.

Correlati

Potresti esserti perso