Vigili Fuoco 121030153713
CALABRIA 24 Dicembre Dic 2014 1819 24 dicembre 2014

Vibo Valentia, esplosione in una fabbrica: un operaio morto

La defalgrazione in uno stabilmento di fuochi d'artificio. Il titolare è rimasto gravemente ferito.

  • ...

Vigile del fuoco.

Una persona è morta e un'altra è rimasta gravemente ferita nell'esplosione di una fabbrica di fuochi d'artificio a Pizzoni, in provincia di Vibo Valentia. È stato individuato il cadavere di un operaio che dovrebbe essere di origine romena, sotto alcune lamiere ma al momento non è stato possibile avvicinarsi alla struttura in quanto la zona non è stata completamente messa in sicurezza per la presenza di materiale esplosivo.
GRAVI USTIONI PER IL TITOLARE. Il titolare dello stabilimento, Ernesto Pugliese, 34 anni, è stato soccorso e portato nell'ospedale di Vibo Valentia da dove sarà trasferito in un centro specializzato di Palermo per le gravi ustioni riportate su diverse parti del corpo. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Correlati

Potresti esserti perso